Roberto Lusito

About Me

Semplicità e introspezione guidano il suo sguardo perspicace e curioso, conservando uno stile sobrio, diretto, caratterizzato da un’estetica minimalista.

I suoi riferimenti sono legati alle arti figurative, al linguaggio del cinema, all’osservazione del mondo contemporaneo, perseguendo costantemente l’idea della narrazione, il racconto di una storia, in una sottile allure filmica: raccontare pagina dopo pagina, immagine dopo immagine, una trama interpretata dai protagonisti di quel giorno, è il filo rosso dei suoi lavori. Questo si esplicita, in particolar modo, nella sua fotografia di matrimonio.

Il tutto diviene, quasi, un pretesto per mettere in scena e raccontare una storia di altra bellezza, che perde la propria attrattiva puramente estetica, sia pur presente e si trasforma in esaltazione della personalità, della vulnerabilità e sensibilità di ciascun soggetto. Un modo di sentire, di vedere, dai quali non può prescindere neanche quando i suoi racconti riguardano la sfera delle Arti, come, per esempio, la Danza, il Teatro, i concerti.

Nei suoi ritratti, quindi, che riguardino report aziendali, modelle o modelli, ritratti di famiglia, adotta un approccio umanista e realista in modo da cogliere lo spirito, svelandone il carattere e la personalità, oltre all’aspetto esteriore, facendo emergere la bellezza più limpida dei suoi soggetti, affinché possa venir fuori la singolarità, ciò che è intimamente individuale.

Entrare in profondo contatto con loro, l’empatia diviene fondamentale nel suo lavoro, identificandola come l’esperienza di capire una condizione altra, provare a comprendere le persone dal loro punto di vista e questo si rivela necessario per poter instaurare una relazione simbiotica con i soggetti, con i quali si condividono momenti incredibili.

La sua cifra stilistica, il suo approccio, non mutano anche quando i soggetti diventano le città, gli edifici, gli spazi urbani, gli interni delle abitazioni.
Ambiti che rappresentano una costante ricerca nei suoi lavori e che coincidono con una sua grande passione, l’Architettura. In quest’ottica si colloca un importante incarico che gli è stato commissionato da una società di costruzioni di Roma, operante a L’Aquila. Costituisce oggetto dell’incarico la realizzazione di servizi fotografici da eseguirsi presso i cantieri della stessa società, tra cui il Palazzo del Governo, la Chiesa di Sant’Agostino, il Consorzio Arcivescovado e il Castello Cinquecentesco, solo per citarne alcuni, nei quali sono in corso lavori di consolidamento strutturale, miglioramento sismico, restauro, al fine di documentare le varie fasi dello stato di avanzamento lavori.

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google